Fiammata in Borsa di Tbs Group, gruppo specializzato nell`ingegneria clinica con sede nell`Area Science Park.
La società guidata da Diego Bravar, sbarcata sei mesi fa all`Aim, il mercato di Borsa italiana dedicato alle piccole e medie imprese, ha chiuso ieri con un balzo del 12,69%.

La performance (nell`ultimo mese il titolo ha guadagnato il 14%), arriva dopo l`annuncio che Tbs Group ha sottoscritto un accordo preliminare di joint venture in Cina.

Tbs Group ha siglato la joint con Cmic Ltd (China National Medical Device Corporation Limited) per la costituzione
di una newco finalizzata a offrire in Cina servizi di ingegneria clinica in outsourcing.

Cmic appartiene al gruppo Sinopharm Group, che rappresenta una delle più rilevanti realtà industriali farmaceutiche cinesi -affermano a Trieste- con un fatturato 2009 superiore ai 6,5 miliardi, ed è specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione su larga scala di apparecchiature biomediche in Cina. In particolare, anche in virtù della sua struttura organizzativa, è incaricata dal Governo di fornire tutte le attrezzature mediche necessarie in caso di catastrofi o calamità naturali.
Non appena completato l`iter amministrativo, volto a ottenere tutte le necessarie autorizzazioni da parte
delle autorità cinesi, verrà costituita la Newco denominata Sinopharm Tbs Beijing Clinical Engineering Co.
Ltd., che si prevede diventerà operativa entro la fine dell`anno in corso.
La newco, con sede a Pechino, verrà costituita con una partecipazione paritaria dei due soci e un capitale sociale
iniziale di 10 milioni di rewimbi (circa 1 milione di euro).
«L`accordo ha grandi potenzialità industriali – ha dichiarato Diego Bravar, presidente e Ceo – e si basa
da una parte sullo specifico know how di Tbs Group nel settore dell`ingegneria clinica, certificato anche
dalla sua leadership europea e dall`altra sulle elevate competenze tecnologiche e la capillare conoscenza
del mercato da parte del partner cinese.
Le nostre ambizioni infatti, puntano soprattutto a una presenza qualificata e duratura in un Paese
che registra da tempo forti tassi di crescita».

Con sede nell`Area Science Park di Trieste e un fatturato 2009 di 158,4 milioni di euro, Tbs Group è presente attraverso numerose consociate in 12 paesi – Arabia Saudita, Austria, Belgio, Francia,
Germania, India, Inghilterra, Italia, Olanda, Portogallo, Serbia e Spagna – avvalendosi di circa 1.700 addetti,
di 25 centri di competenza specialistici e di oltre 300 laboratori on site collegati a più di 1.000 ospedali.

Who Voted for this Story




Username:

Password:

Remember:

Copyright © My China B2B - Cloud Edition  |  Powered by My China B2B  |  Qiao LAB - Shanghai High-Tech & Business Incubator